Home / Palabra en el Mundo

 

Palabra en el Mundo è un festival internazionale di poesia che si svolge ogni anno a Venezia ed è giunto, nel 2019, alla XIII edizione. Oltre alla lettura delle opere di ciascun autore, il programma annuale prevede una tavola rotonda su temi attinenti al  linguaggio poetico.

Maurizio Cermel ha presentato due brevi interventi nelle edizioni del 2017 e del 2018.

Il primo, intitolato La lingua del diritto, la lingua dei poeti, svolge alcune riflessioni sul diritto di ciascun soggetto e di ciascuna comunità, a esprimersi nella propria lingua. Il conflitto tra la lingua ufficiale di uno Stato e quella parlata da una minoranza ha raggiunto, in alcuni casi, forme esasperate di repressione. Il linguaggio poetico ha  contribuito a mantenere vive presso le comunità lingue che altrimenti si sarebbero estinte.

L’altro contributo, risalente al 2018, intitolato L’identità culturale, si connette alla lingua quale fatttore determinante dell’identità culturale. L’identità culturale di cascun idividuo e  delle diverse comunità, tuttavia, non è unica e omogenea – come pretende una certa retorica nazionalista – bensì plurima e sfaccettata.

 
 
 
 
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!